Uccide quattro persone e incendia le loro case: arrestato 42enne negli Usa

(Artiom Photo/Shutterstock)

LAUREL (NEBRASKA) - Una violenta esplosione e un grave incendio hanno colpito la cittadina di Laurel, località del Nebraska al confine con l'Iowa. La polizia di Stato ha arrestato un residente della zona, ritrovato nella sua abitazione con gravi ustioni su tutto il corpo. E' il principale sospettato per l'uccisione di quattro persone. 

Le vittime sono un uomo, Michele Ebeling, 53 anni, trovato morto nella prima abitazione, e una famiglia di tre persone, Gene Twiford, 86 anni, la moglie Janet, 85, e la figlia Dana, 55.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo