Gli Awards di Food and Travel Italia sbarcano in Puglia e raddoppiano


UGENTO (LE) - Gli Awards di Food and Travel Italia 2022 sbarcano per la prima volta in Puglia e raddoppiano. Se infatti i Premi 2022 saranno consegnati durante la tradizionale serata di gala che si svolgerà quest’anno il primo ottobre al Vivosa Apulia Resort di Ugento, presentata dall’editore italiano della rivista Pamela Raeli e dal giornalista Giuseppe Di Tommaso della “Vita in diretta”, il riconoscimento “Uomo dell’Anno” verrà invece conferito a Renzo Rosso, stilista, imprenditore, fondatore del brand Diesel e del gruppo OTB di cui è anche Presidente, durante un’anteprima degli Awards in programma il 30 settembre a Lecce, alle 11, al Teatro Paisiello di Lecce. Questa la motivazione del premio a Rosso: “Perché quando si tratta di spingere l’Italia lui c’è sempre. Protagonista della campagna #Liveitalian di Enit per promuovere il nostro Paese a livello internazionale, ha scelto di puntare su valori quali l’artigianalità e le tradizioni antiche, che vivono anche in Diesel Farm dove alterna moda e produzione di vino e olio bio. Imprenditore visionario, ha portato con la propria forza creativa il brand Italia in tutto il mondo, sfidando anche i colossi americani della produzione di jeans. Oggi è in prima linea anche nella sfida per la salvaguardia del pianeta e per un business responsabile”.

All’incontro, insieme a Renzo Rosso e a Pamela Raeli, parteciperanno gli assessori regionali al Turismo Gianfranco Lopane e allo Sviluppo economico Alessandro Delli Noci, il sindaco di Lecce Carlo Salvemini e Damiano Reale, proprietà del Vivosa Apulia Resort. Spiega l’assessore Gianfranco Lopane: “Ospitalità ed enogastronomia sono da sempre anima e cuore dell’accoglienza pugliese: una garanzia di affidabilità che continua ad attrarre turisti da tutto il mondo. Subito dopo il mare, il buon cibo e il buon vino rappresentano la seconda motivazione di viaggio per chi sceglie la destinazione Puglia. Come indica il Rapporto sul Turismo Enogastronomico italiano del 2021, proprio la pandemia ha favorito una crescente riscoperta dei territori ed alimentato nel turista il desiderio di viaggi autentici e sostenibili, all’aria aperta e nell’entroterra, dove, oltre ad assaporare la cucina locale, può diventare protagonista attivo nella vita delle comunità. Dal Gargano al Salento, passando per i paesaggi naturali della Terra delle Gravine e per la Valle d’Itria, come Regione Puglia puntiamo sulla qualità dell’esperienza, sulle nostre valenze culinarie, paesaggistiche e culturali. Lo facciamo accanto alle attività economiche e agli operatori che per primi, col loro lavoro quotidiano, promuovono una terra meravigliosa. Non possiamo, quindi, che essere onorati di ospitare in Puglia gli Awards di Food and Travel Italia 2022 e di omaggiare l’imprenditore Renzo Rosso per la sua instancabile voglia di sostenere la tradizione e i valori dell’Italia nel mondo”.

Gli Awards di Food and Travel Italia, edizione italiana del primo magazine internazionale (è diffuso in 18 Paesi) che si occupa di enogastronomia, viaggi gourmet e turismo di alto profilo, ogni anno valorizzano le esperienze più virtuose nel campo del cibo, del vino, del turismo, dell’imprenditoria e della cultura territoriale. “Per la quinta edizione ho scelto il Salento, mio luogo del cuore, con l’idea di puntare i riflettori sul lavoro egregio che si sta facendo, ma anche per avere accanto durante la serata le persone che più ho amato al mondo”, commenta l’editore di Food and Travel Italia Pamela Raeli, astigiana di origini salentine.

Il premio a Rosso verrà consegnato dal senatore Dario Stefàno, Uomo dell’Anno 2021, che così commenta il passaggio di consegne: “Sono doppiamente onorato: per aver ricevuto il premio “Uomo dell’Anno” nel 2021 e quest’anno, nella mia Lecce, per il fatto di passare il testimone a un imprenditore come Renzo Rosso. Visionario, straordinariamente creativo ma anche ricco di senso di responsabilità sociale, elementi che non solo fanno bene al Paese e all’immagine dell’Italia nel mondo, ma nel contempo indicano un modello d’impresa da emulare”. E ancora Damiano Reale, proprietà Vivosa Apulia Resort: “Siamo orgogliosi di essere la location della quinta edizione degli Awards Food and Travel Italia, kermesse che esprime il meglio del turismo e dell’enogastronomia. Ringrazio Pamela Raeli per averci scelto tra un pool di candidati prestigiosi”.

Durante l’incontro Isabella Potì e Floriano Pellegrino, chef titolari del ristorante stellato “Bros’” di Lecce, presenteranno inoltre il progetto di recupero sociale che li vede impegnati con la realizzazione dell’ASD Bros Rugby nel supporto a ragazzi salentini che vivono situazioni di disagio. Al progetto sarà dedicata una raccolta fondi durante la serata degli Awards.

Posta un commento

0 Commenti