Truffano anziano e scappano con soldi e oro: arrestati sull'A16

AVELLINO - La Polstrada ha tratto in arresto sull’A16 Napoli-Canosa due giovani di 22 e 24 anni rei di aver truffato un anziano a Taranto. La vittima è stata costretta a consegnare 1200 euro e oggetti in oro e argento dopo che uno dei due malviventi si era spacciato al telefono per un nipote in gravi condizioni economiche.

Le indagini sono state avviate ed hanno consentito di individuare i due truffatori. Subito è scattata la perquisizione nell’utilitaria dove è stato ritrovato l’intero bottino, riconsegnato al legittimo proprietario. I due ventenni sono stati condotti in carcere ad Ariano Irpino.

Posta un commento

0 Commenti