Alta tensione tra Kosovo e Serbia

(Leonhard_Niederwimmer/pixabay)

PIERO CHIMENTI -
Dopo la scissione del 2008, tra Serbia e Kosovo i rapporti tra i due Paesi non è mai stato molto sereno. La tensione è riesplosa prepotentemente quando il Kosovo ha imposto ai serbi che vivono sul proprio territorio la targa kosovara per non incorrere a pesanti multe.

L'Alto rappresentante dell'Ue per la Politica estera, Josep Borrell, ha proposto un accordo tra i due Paesi, al momento accettato solo dalla Serbia. Anche l'Italia muove la propria diplomazia, coi ministri della Difesa e degli Esteri che saranno a Belgrado e Pristina per far rientrare la crisi tra i due Stati dell'est che hanno richiesto l'ingresso nella Ue.

Posta un commento

0 Commenti