Taranto: grande successo per l'opera rock "Barcelona" eseguita al Teatro Orfeo

ph: Aurelio Castellaneta

TARANTO - «E’ stata una serata all’insegna di uno stile creato dal grande Freddie Mercury, leader dei Queen, che inventò l’opera lirica pop, invitando a parteciparvi il soprano Montserrat Caballé; album pubblicato nell’88 e dal quale nel ’92 sarà ripreso "Barcelona", inno dei Giochi olimpici che si svolsero nel capoluogo della Catalogna; con "Queen – Barcelona Opera Rock" abbiamo ricreato quell’atmosfera, con la direzione di Roberto Molinelli e le voci straordinarie del soprano Desirée Rancatore e Joahn Boding, così da ricreare nel teatro Orfeo di Taranto grandi emozioni». Il Maestro Piero Romano, direttore artistico dell’Orchestra della Magna Grecia, commenta così il successo di lunedì sera con un altro dei titoli della Stagione eventi 2022/2023. Anche per questo appuntamento applausi a scena aperta, richieste di bis e un altro sold out.

«Possiamo considerare "Barcelona – Opera rock" – ha dichiarato il Maestro Roberto Molinelli – il tentativo felicemente riuscito da parte di Freddie Mercury di andare oltre l’icona rock che già rappresentava a quei tempi, coinvolgendo a sua volta un’icona della lirica come Montserrat Caballé in un progetto unico nel suo genere; sono stato felicissimo di essere stato il primo a portarlo in giro per l’Italia con l’Orchestra della Magna Grecia e due solisti d’eccezione: è un progetto che nessuno aveva mai orchestrato tutto insieme e, soprattutto, nessuno lo aveva mai rappresentato dal vivo; ma non solo "Barcelona", nel programma anche le canzoni dei Queen che hanno reso celebre un gruppo che noi tutti amiamo».

Prima parte del programma musicale riservata ai titoli di "Barcelona": Ouverture picante, Ensueno, The fallen priest, The golden boy, La japonaise, Guide me home & How can I go on, Barcelona, Too much love will kill you (solo orchestra); a seguire Queen greatest hits: Innuendo, I want it all, Don’t stop me now, We are the campions, Somebody to love, Love of my life, We will rock you, Bohemian rhapsody, Radio Ga Ga, The show must go on.

«E’ stato un altro grandissimo concerto – l’opinione di Fabiano Marti, assessore a Cultura e Spettacolo del Comune di Taranto – quello dell’Orchestra della Magna Grecia, che per una sera esegue una delle pagine rock più belle come "Barcelona", portata al successo dai Queen, con Freddie Mercury e Montserrat Caballé protagonisti: un plauso alla direzione del Maestro Roberto Molinelli, al soprano Desirée Rancatore e al cantante Joahn Boding, superlativi; un ringraziamento alla squadra dell’ICO Magna Grecia, ma anche al pubblico: da un calcolo approssimativo registriamo qualcosa come tremila abbonati alle stagioni promosse dal Comune di Taranto; vedere un teatro così pieno non significa che questa città sta cambiando, bensì che questa città è cambiata».

La Stagione Eventi musicali è organizzata dall’Orchestra della Magna Grecia in collaborazione con il Comune di Taranto, il patrocinio del Ministero della Cultura, la Regione Puglia e con il sostegno di BCC San Marzano di San Giuseppe, Teleperformance, Varvaglione Vini, Programma Sviluppo, Caffè Ninfole, Kyma Mobilità, Baux Cucine e Comes.

"Barcelona" è un album di Freddie Mercury e Montserrat Caballé, pubblicato il 10 ottobre 1988. Registrato in un lasso di tempo piuttosto lungo, Mercury entrò in studio subito nei primi mesi del 1987 ed incise alcuni demo per essere raggiunto a marzo da Montserrat Caballé per alcune jam/session in cui iniziarono a dar vita ad alcuni brani (Barcelona, uno di questi).

L'album venne rimasterizzato e ripubblicato diverse volte sempre con una nuova copertina. In particolare nel ‘92 in occasione del successo ottenuto dalla seconda pubblicazione dell’omonimo singolo. Cinque anni prima era stato scelto come inno ufficiale per i Giochi della XXV Olimpiade, nel 2000 all'interno del box set celebrativo Freddie Mercury Solo Collection e, infine, il 3 settembre 2012 in edizione speciale, quest'ultima anche completamente riarrangiato e rimasterizzato: non sono più i sintetizzatori a svolgere la parte orchestrale, ma un’orchestra vera, con la "drum machine" sostituita dalle percussioni.

INFORMAZIONI:
Orchestra Magna Grecia – Taranto, via Ciro Giovinazzi 28 (3929199935). Sito: orchestramagnagrecia.it

Posta un commento

0 Commenti