Tredicenne si toglie la vita a Monopoli, sindaco proclama lutto cittadino

oskarspo/Pixabay
MONOPOLI (BA) - Il sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ha proclamato il lutto cittadino per martedì 22 novembre 2022 con un'ordinanza in segno di cordoglio per la prematura scomparsa della 13enne che ieri si è tolta la vita nella sua abitazione. È stata inoltre disposta la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche previste per martedì e l'esposizione delle bandiere a mezz'asta nelle sedi comunali e in tutti gli edifici pubblici.

“L’Amministrazione comunale, raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini, degli amministratori e degli esponenti delle diverse forze politiche, intende manifestare in modo tangibile e solenne il dolore dell’intera Comunità per la tragica perdita  – si legge nel provvedimento -. Il drammatico e doloroso evento ha suscitato sgomento e profonda commozione in tutta la comunità di Monopoli e si ritiene opportuno e doveroso, interpretando il comune sentimento della popolazione, proclamare il lutto cittadino”. Inviati gli Uffici Pubblici presenti sul territorio comunale, gli Istituti Scolastici, gli esercizi commerciali e artigianali e le imprese ad osservare un minuto di silenzio in concomitanza con l’inizio della cerimonia funebre in programma martedì 22 novembre 2022 alle ore 9.30. Il Sindaco ha invitato anche gli insegnanti degli Istituti scolastici cittadini sono invitati a promuovere un percorso di riflessione e sensibilizzazione con tutti gli studenti sui temi legati all’importanza della vita, del dialogo e dei rapporti sociali nel delicato periodo adolescenziale.

Posta un commento

0 Commenti