Trinitapoli, 10 dicembre Festa della patrona vergine Maria di Loreto


MICHELE MININNI -
Come ogni anno il 10 dicembre la Città di Trinitapoli festeggia la sua patrona la Beata Vergine Maria di Loreto. Saranno giorni di devozione alla Madonna di Loreto presso il Santuario Mariano dedicato a Maria. 

Un programma messo a puntino dal parroco Mons. Giuseppe Pavone e dal Vicario Don Nicola Grosso, intenso di incontri di preghiera e novene per bambini, giovani ed adulti dal sei al dieci dicembre. Sabato, giornata conclusiva il dieci dicembre ci sarà la solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo di Trani Barletta Bisceglie S.E. Mons. Leonardo d’Ascenzo alle ore 17 con la presenza di autorità civili e militari e di tutti confratelli sacerdoti della comunità trinitapolese, seguirà la processione per le strade della Città condotta su un apposto carro spinto a mano ed accompagnata dai rispettivi confratelli in abito bianco con mozzetta e cingolo celesti, colore che fa riferimento alla Madre Celeste.

"La festa della nostra patrona Madonna di Loreto - commenta Mons. Giuseppe Pavone parroco della parrocchia B.V.M. di Loreto - è un momento di gioia per tutti, un arricchimento spirituale ed un attaccamento alla nostra patrona Vergine Maria, Con la preghiera - continua Mons. Pavone - sapremo dare testimonianza maggiore della nostra devozione a Maria, implorando, per la sua intercessione, una particolare benedizione per la Città di Trinitapoli e i suoi abitanti soprattutto in questo momento particolare del Paese".

Posta un commento

0 Commenti