Saccomanni, stiamo uscendo dalla crisi

BOLOGNA - "È sbagliato considerare che siccome abbiamo problemi gravi come la disoccupazione non vuol dire che non stiamo uscendo dalla crisi. Le due cose sono vere contemporaneamente: c'è la crisi, gravosa eredità del passato, e segnali di ottimismo".
Lo sostiene il ministro dell'Economia Fabrizio Saccomanni. L'economia italiana sta uscendo dalla recessione'', ha detto il ministro, parlando a Bologna a margine della lettura del Mulino, anche se ''questo non significa che siamo riusciti a risolvere tutti problemi che ci portiamo dietro".

Posta un commento

1 Commenti

  1. Y è il PIL e si calcola così: Y=C+G+I+(X-M)
    C sono i consumi finali, G è la spesa dello Stato, I gli investimenti, X le esportazioni e M le importazioni.

    A SACCOMA' mi sa che il PIL aumenta solo grazie a G
    cioè la spesa dello Stato!

    RispondiElimina