Header Ads

Serie B: Pasquale Padalino è il nuovo allenatore del Foggia

di FRANCESCO LOIACONO - Pasquale Padalino, 46 anni, è il nuovo allenatore del Foggia. Sostituisce Gianluca Grassadonia esonerato dopo la sconfitta 3-1 a Livorno di domenica scorsa. Padalino è arrivato a Foggia, dopo che fino a ieri la squadra pugliese si è allenata per pochi giorni provvisoriamente, con il tecnico della squadra primavera Gaetano Pavone. Per Padalino è un ritorno in Capitanata. Ha già allenato il Foggia dal 2012 al 2014, portandolo in poche stagioni dalla serie D alla Lega Pro, che ora si chiama serie C. E’ stato anche calciatore del Foggia nel ruolo di difensore dal 1988 al 1992, e dal 1994 al 1995. Ha firmato fino al 30 giugno 2019 con possibilità di rinnovare per la prossima stagione, se otterrà buoni risultati a Foggia.

Padalino non potrà andare in panchina domani sera nell’anticipo di B in casa con la Cremonese, perché deve scontare un turno di squalifica. Lo stop impostogli dal giudice sportivo era di due giornate, di cui una scontata quando nel 2016/2017 ha allenato il Lecce in Lega Pro. Il Foggia ultimo con 9 punti insieme al Livorno, dovrà vincere contro i lombardi per iniziare la corsa verso la salvezza. Allo stadio “Zaccheria” nei pugliesi sarà assente Camporese infortunato, al suo posto dovrebbe giocare il difensore Loiacono. In attacco probabili Mazzeo e Iemmello. Con Padalino, il Foggia dovrà cercare di raggungere quanto prima nel ritorno la permanenza.