Header Ads

Taranto, Conte accolto dalla folla: "non ho soluzione in tasca"

(ANSA)
TARANTO - "Non ho la soluzione in tasca. Vedremo nei prossimi giorni". Queste le parole del premier Conte, accolto da una nutrita folla di lavoratori in sciopero dinanzi all'ex Ilva.

Il Presidente del Consiglio ha avuto un lungo confronto proprio davanti ai cancelli dello stabilimento siderurgico tarantino con gran parte dei presenti. Rivolgendosi loro, ha chiesto "Cosa volete, la riconversione?", ma la risposta del gruppo in protesta è stata un'altra, perchè gli operai hanno chiesto a gran voce la chiusura.

In pochi accennano alla possibilità di una riconversione, mentre Conte coglie l'occasione per rivendicare l'attenzione prestata dal Governo all'ambiente e dichiara: "Stiamo lavorando tanto per l'energia pulita".