Header Ads

338mila euro per le ciclovie urbane di Lecce dal Ministero dei trasporti


LECCE - Ammontano a 338mila euro, spalmate sulle due annualità 2020 e 2021, le risorse assegnate al Comune di Lecce dal Ministero dei Trasporti per la “progettazione e realizzazione di ciclostazioni e interventi concernenti la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina”, nell’ambito del decreto proposto dalla ministra Paola De Micheli.

In particolare, Lecce avrà a disposizione a decreto approvato 126.698 euro per il 2020 e 211.309 euro per il 2021, per rendere più sicura e agevole la circolazione ciclistica in città. Si attende ora di conoscere quali potranno essere gli interventi finanziabili con queste risorse, per procedere alla realizzazione.

“È certamente una buona notizia, si tratta di somme che agevoleranno il percorso verso la sicurezza dei ciclisti urbani che Lecce ha intrapreso – dichiara l’assessore alla Mobilità Marco De Matteis – attendiamo il decreto per avere maggiore chiarezza sugli impieghi possibili di queste somme, che ci piacerebbe poter utilizzare per completare la rete di infrastrutture leggere a sostegno della mobilità ciclistica che abbiamo cominciato a realizzare in città”.