Header Ads

Coronavirus: così è saltato il tracciamento dei contatti

ROMA - L'individuazione dei contatti stretti di un positivo è definita dallo stesso Ministero della Salute attività essenziale per combattere l'epidemia. Da ottobre però in Italia non riusciamo più a farlo. L'app Immuni era solo uno degli strumenti del contact tracing che ha fallito in questa fondamentale ricerca.