Header Ads

Corsa alla solidarietà per Melissa

(credits: Facebook)
PIERO CHIMENTI - Gara di solidarietà per la piccola Melissa, bimba di 9 mesi, a cui è stata diagnosticato all'Ospedale Giovanni XXIII° di Bari la Sma di tipo 1, la forma più grave di atrofia muscolare spinale. Per far fronte alla malattia sarebbe necessario lo Zolgensma, farmaco che costa circa 2,1 mln a cui per pochi mesi non ha potuto accedere alla somministrazione gratuita, data dalla sperimentazione in Italia. Per questo motivo è nata una corsa di solidarietà per raccogliere i fondi per salvare la piccola vita di Melissa, a cui è stata aperta una pagina su facebook, 'Un futuro per Melissa'.

Sulla questione è intervenuto il sindaco di Polignano, presidente dell'Anci Puglia, Domenico Vitto, che da ha dato alla famiglia pugliese uno spiraglio di speranza: "La storia della piccola Melissa ha toccato il cuore di molti, compreso il mio. Il farmaco di cui si parla, come già spiegato anche dalle associazioni a supporto delle famiglie Sma, verrà garantito gratuitamente dal servizio sanitario nazionale, qualora dovesse essere prescritto dopo un'attenta valutazione medica".