Header Ads

Elezioni Usa: Joe Biden è nuovo presidente

(Epa)
WASHINGTON - Il dem Joe Biden è stato eletto il 46esimo presidente degli Stati Uniti. La lunga attesa è finita. L'America ha un nuovo presidente, Biden, che torna alla Casa Bianca dove per otto anni è stato il braccio destro di Barack Obama. E al suo fianco per la prima volta ci sarà una vicepresidente donna, Kamala Harris. Un ticket formidabile quello tra Joe e Kamala, il più votato nella storia. Anche se ci sono voluti quattro interminabili giorni per avere un verdetto. Alla fine dalle urne è arrivata una svolta destinata a incidere sul futuro di un Paese e delle relazioni sul piano internazionale.

Kamala Harris entra nella storia: è la prima vicepresidente donna della storia americana. 
"Il lavoro davanti a noi sarà difficile ma vi prometto questo: sarò il presidente di tutti gli americani", scrive in un tweet Biden.

Da New York a Washington esplode l'entusiasmo in strada per la vittoria di Biden. I clacson a tutto spiano festeggiano il 46mo presidente americano fra le grida di gioia dei passanti sui marciapiedi.

"Questa elezione riguarda molto di più JoeB iden o me. Riguarda l'anima dell'America e la nostra volontà di lottare per essa. Abbiamo molto lavoro davanti a noi. Iniziamo", twitta la vice presidente eletta Kamala Harris.

"Gli elettori hanno parlato e hanno scelto Joe Biden e Kamala Harris come nostri prossimi presidente e vicepresidente. È una squadra che ha fatto la storia, il rifiuto di Trump e una nuova pagina per l'America. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a realizzare questo obiettivo. Avanti, insieme", scrive Hillary Clinton su Twitter.