Header Ads

Estro: la rock band pugliese omaggia il grande successo degli Sugarfree


BARI - Da oggi, venerdi 27 Novembre, è in rotazione radiofonica,e su tutte le piattaforme digtali, “Cleptomania” (OnTheSet / Believe digital), il nuovo singolo della band pugliese Estro, prodotto da Luca Venturi per Prima La Musica Italiana. Il brano è stato scritto da Davide di Maggio, arrangiato dagli Estro, registrato al Mast Academy Studio di Bari,mix di TempoXso, masterizzato da Claudio Giussani all'Energy Mastering di Milano. Ecco cosa ci hanno raccontato. 

Perché la scelta di “Cleptomania” e come nasce questo arrangiamento? 

La scelta di riarrangiare Cleptomania nasce diversi anni fa ma fino ad oggi, non si era mai concretizzata. Siamo cresciuti negli anni 2000 e gli Sugarfree ci hanno accompagnati in quel periodo. Chi non ha amato quella canzone? Così abbiamo deciso di riproporla specialmente dopo aver firmato con il nostro manager Luca Venturi, fautore di quel grandissimo successo, con la speranza che questa volta porti fortuna agli Estro!

Per quanto riguarda il pezzo chiama facilmente un arrangiamento rock, per cui abbiamo deciso di produrlo cercando l’opposto, mantenendo qualche chitarra ambient e cercando di renderla più moderna possibile.

Vi conoscete da tanto tempo, come è entrata la musica nella vostra vita?

Il live è ossigeno, è il motivo per il quale facciamo questo lavoro. Il contatto con il pubblico è la cosa più bella che abbiamo noi artisti, ripaga tutti i sacrifici e il lavoro che svolgiamo ogni giorno ed è forse la cosa che ci manca di più in questo periodo

Quanto conta per voi il live, il contatto con il pubblico.

La musica è entrata nella nostra vita sin da piccoli, ognuno di noi ha ascoltato tanta musica, i dischi e i vinili dei nostri genitori. Abbiamo capito che la musica ci avrebbe uniti quando ognuno di noi ha avuto il bisogno di cercarsi dal nulla e unire le proprio idee, la propria musica e il proprio stile in un qualcosa di nuovo. Un inizio per noi stessi e un inizio per la gente che ci ascolta.

Avete scritto inediti in questo periodo?

Non smettiamo mai di scrivere in generale, ma certamente nell’ultimo periodo abbiamo scritto un sacco di nuove canzoni. Ci piace sempre prendere il meglio dalle situazioni e non guardare mai il bicchiere mezzo vuoto per cui nonostante il periodo che stiamo vivendo sia difficile è stato casualmente elemento catalizzatore di una crescita paurosa che ci ha permesso di scoprire modi alternativi di approcciarci alla scrittura di un pezzo e si sa nuovi metodi equivalgono a nuove emozioni e nuovi mondi che non vediamo l’ora di farvi scoprire.

Faranno parte di un album?

Sappiamo che la domanda sorge spontanea, ma la risposta non è altrettanto immediata. Alcune canzoni che abbiamo scritto hanno completato la setlist del nostro primo album in uscita l’anno prossimo e senza anticiparvi nulla vi consigliamo di tenere allacciate le cinture, altre invece le riserviamo per il futuro perché come avrete già capito noi non ci fermiamo mai! Siamo attenti al presente ma con uno sguardo fisso ai nostri obiettivi che siamo determinati a raggiungere!