Header Ads

Focolaio in Rsa a San Pietro in Lama: 12 contagi

PIERO CHIMENTI - Dodici contagi si sono registrati nell'Rsa Padre Pio, di San Pietro in Lama, in provincia di Lecce, dove 7 operatori sanitari e 5 ospiti della struttura sarebbero positivi asintomatici. Gli anziani sono stati subito posti in sicurezza e trasferiti in una parte isolata della stessa struttura e sarebbero assistiti dai medici ed infermieri della Rsa, che nel frattempo hanno tempestivamente avvertito l'Asl di Lecce per mettere a punto un protocollo da seguire. 

Il sindaco della cittadina, abitata da circa 3 mila anime, Vito Pietro Mello, ha rassicurato la cittadinanza sulla situazione della Rsa che è sotto controllo: "La situazione è pienamente sotto controllo, per quanto riguarda la Rsa Padre Pio mi sono messo immediatamente in contatto con la direzione sanitaria della struttura e il direttore sanitario mi ha assicurato la continuità del servizio anche nel caso in cui dovesse malauguratamente peggiorare la situazione del personale socio-sanitario. In queste ore, infatti, si sta provvedendo a sostituire il personale contagiao e costretto all'isolamento. Mi è stato confermato che c'è a disposizione una struttura con un organico adeguato per gestire al meglio il servizi". 

Il sindaco conclude il suo intervento dicendo che "la direzione della Rsa, inoltre, ha provveduto subito ad informare il dipartimento di prevenzione della Asl di Lecce e quindi a breve sarà messo in atto ogni intervento previsto dal protocollo in materia".