Header Ads

Emiliano su integrazione salariale ex Ilva in As: "Regione al fianco dei lavoratori"

BARI - Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano esprime la solidarietà da parte della Regione Puglia ai lavoratori dell’ex Ilva in As. “La questione della mancata integrazione salariale alla cassa integrazione si protrae - dichiara Emiliano - e induce i sindacati a proclamare lo sciopero con presidio. Tale vicenda va presa in carico e risolta al più presto, assicurando l’approvazione dell’emendamento nel “Milleproroghe” che risolva la vertenza".

"Inoltre - prosegue - i 1.600 lavoratori, cassintegrati da due anni, al momento non sanno cosa ne sarà di loro, visto che della ricollocazione degli stessi non vi è traccia negli accordi di marzo e dicembre 2020".

"La Regione è al fianco dei lavoratori e, perché questa vicinanza si tramuti in interventi concreti, chiede al Governo di essere messa nelle condizioni di poter contribuire alla risoluzione della vicenda aperta da troppo tempo”, conclude Emiliano.