Header Ads

L'Eccellenza pugliese riparte a suon di goal


NICOLA ZUCCARO -
E' ripartito dal quinto turno, nel pomeriggio di domenica 11 aprile, il torneo pugliese di Eccellenza. Nel Girone A si registra il 5-0 inflitto dal Barletta 1922 all'Atletico Vieste sul rettangolo del "San Sabino" di Canosa. Pareggio per l'Audace Barletta, altra compagine della città della Disfida, l'Audace Barletta che al Comunale di Ruvo inchioda il Corato sull'1-1. 

Sorridono anche le compagini dell'Adriatico a partire dalla parte alta della costiera, con la vittoria esterna della Vigor Trani per 1-0 in casa del Real Siti e nel Basso Adriatico con il successo interno del Città di Mola per 2-0 sull'Unione Calcio Bisceglie. 

Nel Girone B, eccezion fatta per l'1-1 che ha deciso il confronto fra il Toma Maglie e il Deghi, l'Otranto si impone in casa del Massafra per 4-1. Successi casalinghi per 3-1 del Gallipoli su Racale e del Sava sul Castellaneta per 1-0. A completare il quadro delle vittorie interne, il 6-0 con cui la Virtus Matino ha sconfitto il Grottaglie.