'Bari di notte': Amiu avvia una campagna straordinaria di lavaggio della sede stradale in tutta la città

BARI - Partirà domani sera, mercoledì 11 agosto, il programma straordinario di lavaggi delle strade cittadine “Bari di notte”, che interesserà diversi punto della città fino al 30 agosto.

Per effettuare una pulizia più efficace della sede stradale e dei marciapiedi l’Amiu, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Polizia locale, ha definito un calendario puntuale di attività che prevede l’adozione da parte della PL di un’ordinanza contenente le indicazioni sui divieti di sosta per le auto in concomitanza con il passaggio delle idropulitrici.

Si procederà infatti ai lavaggi in orari notturni, su strade e marciapiedi completamente sgombri.

“Negli ultimi tre anni l’azienda ha avviato un lungo e complesso processo di riorganizzazione che, nonostante le difficoltà legate al covid, alla riduzione del personale in servizio e all'impossibilità di svolgere concorsi per nuove assunzioni, ha investito tutti i settori, dal management all’ottimizzazione dei servizi - spiega il presidente dell’Amiu Sabino Persichella -. Su questo versante molte sono le soluzioni innovative previste, la più significativa riguarda il lavaggio delle strade e dei marciapiedi previa rimozione delle macchine parcheggiate, un’operazione condivisa con l’amministrazione comunale e la Polizia locale che, insieme agli operatori Amiu, sarà impegnata tutte le sere. In questo modo sarà possibile essere più efficaci con i lavaggi e raggiungere angoli spesso ostruiti dai veicoli in sosta. Per incrementare il servizio di spazzamento, invece, abbiamo fatto ricorso al lavoro interinale con 20 ulteriori operatori, non potendo in questo momento, viste le temperature elevate che si raggiungono giornalmente, chiedere ai dipendenti in servizio di svolgere lavoro straordinario oltre le ore 11. Stiamo cercando di recuperare il tempo perso di queste settimane estive e di questo certamente l’azienda si scusa con la città. Abbiamo preso un impegno con l’amministrazione comunale e con i baresi per garantire un servizio sempre più efficiente ed efficace, con la speranza di trovare nei cittadini degli alleati nella battaglia quotidiana per la cura e la pulizia della città”.

Posta un commento

0 Commenti