Header Ads

No Green pass, Lamorgese: "C'è rischio di estremismi"

ROMA - "La preoccupazione c'è perché i toni salgono sempre di più e c'è il rischio che ci siano estremismi che vanno a incidere sulle manifestazioni". Così, durante la presentazione del Libro Blu 2020 dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli, il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, parlando delle manifestazioni anti Green pass.

"Da inizio pandemia abbiamo svolto 50 milioni di controlli - ha evidenziato il ministro -, ci sono state manifestazioni con infiltrazioni della criminalità. In questo momento abbiamo avuto manifestazioni che ci davano preoccupazione, come il blocco delle stazioni, dove ci ci siamo impegnati particolarmente ed è andato tutto bene".