4 novembre: cerimonia solenne al Sacrario di Bari con la presidente del Senato Casellati


BARI - Giovedì 4 novembre 2021, alle ore 12.00, presso il Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare, si svolgerà la solenne cerimonia commemorativa del Giorno dell’Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, alla presenza del Presidente del Senato della Repubblica, sen. Maria Elisabetta Alberti Casellati, delegata dal Capo dello Stato, del Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, On. Giorgio Mulè, in rappresentanza ufficiale del Governo, nonché del Comandante delle Scuole A.M./3° Regione Aerea, Generale di Squadra Aerea, Aurelio Colagrande. Lo rende noto la Prefettura di Bari.

La manifestazione - si legge nella nota della Prefettura - avrà inizio con la resa degli onori militari e l’esecuzione dell’Inno Nazionale.

Il Presidente del Senato della Repubblica procederà prima alla deposizione di una corona d'alloro sul Sacello dei Caduti d’Oltremare e in seguito alla firma dell’Albo d’Onore.

La celebrazione della Santa Messa sarà officiata dall’Arcivescovo Metropolita di Bari-Bitonto S.E. Rev.ma Mons. Giuseppe Satriano, a cui seguirà la lettura della preghiera per i Caduti e della motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare concessa al Milite Ignoto, l’allocuzione dell’On. Giorgio Mulè, Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa – Rappresentante del Governo e la resa degli onori militari al Presidente del Senato.

Saranno presenti i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma e le famiglie dei caduti e dispersi in guerra.

Alla cerimonia parteciperà il Prefetto di Bari, Antonia Bellomo, insieme alle massime autorità civili, religiose e militari.

Posta un commento

0 Commenti