Header Ads

Covid, GIMBE: aumentano nuovi casi e ricoveri, netto ritardo richiami terze dosi


BOLOGNA - Il monitoraggio della Fondazione GIMBE rileva, nella settimana 17-23 novembre, un aumento dei nuovi casi che interessa tutte le Regioni ad eccezione della Basilicata. Salgono anche le curve sul fronte ospedaliero (+627 ricoveri in area medica, +79 in terapia intensiva) e i decessi (+8,7%). Lo rileva la fondazione indipendente.

Stabili a quota 127 mila le prime dosi somministrate nell’ultima settimana. Riprendono le forniture dei vaccini che arrivano a quota 101,7 mln. In lieve aumento le somministrazioni quotidiane dei richiami, tuttavia per contenere la quarta ondata nel nostro Paese sul fronte vaccini è indiscutibile la necessità di raggiungere il maggior numero possibile di persone non ancora vaccinate, sia accelerare con la somministrazione delle terze dosi, in particolare negli over 60 e nei fragili.