Header Ads

Natale in libreria: in arrivo 'I rifugi della mente' di Christian Montanaro


BARI - A Natale di solito la mente si riposa. Ma in queste festività sarà studiata, indagata e, se possibile, svelata nel nuovo romanzo del nostro collaboratore, l'avvocato e giornalista barese Christian Montanaro (curatore della nostra rubrica culturale"L'angolo dello scrittore" e di quella legale "Tutto a norma"), dal titolo "I RIFUGI DELLA MENTE" (edito da Les Flaneurs Edizioni).

Montanaro è alla sua quarta opera, dopo i successi dei suoi precedenti lavori "Campioni a chi?" (in due settimane del 2012 il secondo e-book elettronico più venduto sul circuito ultimabooks.it), "Bestseller-l'incubo riNcorrente" (menzione d'onore per la narrativa edita alla prima edizione del concorso letterario nazionale "Bari Città Aperta") e "L'allenatrice" (quinto classificato per la sezione sportiva edita alla seconda edizione del medesimo concorso).

E, di recente, durante il lockdown, il suo racconto a puntate sulla sua pagina facebook ("Christian Montanaro Scrittore") dal titolo "Protocollo CV" aveva allietato molti pomeriggi dei suoi lettori da reclusi in casa.

Ora l'avvocato-scrittore (come è chiamato da tempo nel suo ambiente) torna con questo nuovo lavoro dal titolo accattivante che lui stesso non esita a definire la sua miglior opera. In una trama che sembra potersi sdoppiare tanto in una opera di narrativa quanto in una fiction cinematografica.

Il che non sorprende, data la passione dell'autore per il mondo dei cortometraggi, che sovente scrive e dirige.


Per comprendere il perché del titolo occorrerà inevitabilmente aspettare l'uscita dell'opera in libreria, prevista tra pochissimi giorni. Ma dalla lettura della sinossi emergono già particolari interessanti che avvicinano alla lettura del romanzo.

Tutto sembra dipanarsi intorno al cosiddetto "Progetto Omnilife", prodotto di punta della misteriosa "Psychologies Corporation", organizzazione con a capo lo psichiatra Frank Perry, che promette senza mezzi termini una vita lontana dalle avversità per tutti.

Il sogno di ogni uomo, in altre parole. Il suo destino si intreccerà inevitabilmente con quello della protagonista dell'opera Daniela Bonetti, immaginata così nella bella copertina che è stata realizzata dal grafico della sempre più vivace casa editrice barese.

"Tutti possiamo rivederci in Daniela Bonetti. E tutti vorremmo conoscere Frank Perry - spiega l'autore - un benefattore che, con la sua bacchetta magica, ci porta in un mondo fatato dove il dolore non avrà più voce e dove la felicità sembra regnare sovrana. Il "progetto omnilife" è quello che da sempre l'umanità cerca e lui ha trovato il modo di esaudire questo desiderio".

Se tutto sia lindo o meno lo scopriremo solo leggendo questo nuovo romanzo di cui, a breve, cominceranno le presentazioni e che, disponibile sia in formato cartaceo che elettronico, è già possibile preordinare a questi link:

a) in formato cartaceo su : https://www.lesflaneursedizioni.it/.../i-rifugi-della-mente/

b) in formato e-book: su Amazon e Kindle Unlimited: https://www.amazon.it/dp/B09NMTLXPQ