Header Ads

Vaccini anti Covid: partono in Puglia prenotazioni per 'La notte è giovane'


BARI - Raggiunti oggi 8 milioni di dosi di vaccini anticovid somministrati in Puglia dall’inizio della campagna vaccinale (dicembre 2020). Dalle 14.00 di oggi è possibile prenotarsi su https://lapugliativaccina.regione.puglia.it/notte-giovane e tramite i consueti canali per la vaccinazione della fascia dei ragazzi 12-19 anni nelle aperture serali (dalle 20 alle 24) “la notte è giovane”, di alcuni hub vaccinali venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 gennaio.

ASL BARI

Sono 14 gli hub della ASL di Bari che hanno aderito alle aperture straordinarie serali, dalle ore 20 alle 24, dedicate alle vaccinazioni della fascia di età 12-19 anni che si terranno nelle giornate 14 -15 e 16 gennaio. La ASL ha messo a disposizione della iniziativa regionale dodici punti vaccinali ben distribuiti in tutta la provincia e per questo capaci di soddisfare la richiesta dell’utenza.

Nel dettaglio, saranno attivi i centri vaccinali di: Bari, Alberobello, Sammichele di Bari, Triggiano, Terlizzi, Ruvo di Puglia, Bitonto, Altamura, Gravina, Molfetta, Polignano, Capurso, Monopoli e Mola di Bari. Si potrà accedere solo su prenotazione per evitare disagi e/o assembramenti nel pieno rispetto delle norme anti contagio.

Le vaccinazioni serali riservate agli studenti daranno un ulteriore impulso alla campagna vaccinale anti Covid che ha registrato ieri in provincia di Bari 12.409 somministrazioni, di cui quasi 9mila richiami. Le terze dosi sono la fetta più consistente delle vaccinazioni attualmente in corso e finora hanno assicurato la copertura del 64 per cento della popolazione che in provincia ha concluso almeno 4 mesi fa il ciclo di vaccinazione primario: la percentuale per la città di Bari è leggermente più elevata, al 66 per cento.

In parallelo prosegue spedita anche la campagna pediatrica con un livello di protezione dei 5-11 anni destinato ad aumentare anche in virtù dell’inizio in queste ore delle seconde dosi dei primi vaccinati di metà dicembre. Finora sono 27.353 i bambini che hanno ricevuto il vaccino, di cui 25.992 prime dosi e 1.359 seconde.

ASL BAT

La Asl Bt per incentivare la vaccinazione di adulti e bambini ha organizzato diverse iniziative. Domani mercoledì 12 gennaio si terranno open day pediatrici ad Andria, Barletta e Bisceglie dalle 15 alle 18. Sabato 15 gennaio si terrà un open day per adulti dalle 9 alle 12,30 ad Andria, Barletta, Trani, Bisceglie e Canosa e dalle 8,30 alle 13,30 a Margherita di Savoia. Domenica 16 gennaio si replica con gli open day pediatrici dalle 9 alle 12,30 ad Andria, Trani, Bisceglie, Canosa e Margherita di Savoia dalle 9 alle 12,30. A questo si aggiunge l'adesione alla iniziativa 'La notte è giovane': i giovani dai 12 ai 19 anni potranno accedere con prenotazione dalle 20 alle 24 il 14 gennaio a Trani e il 15 gennaio a Barletta e Margherita di Savoia.

ASL BRINDISI

Con due hub, il Marconi-Flacco nel capoluogo e Conforama a Fasano, la Asl di Brindisi aderisce all'iniziativa La notte è giovane, in programma dal 14 al 16 gennaio e dedicata alle vaccinazioni dai 12 ai 19 anni. Per questa fascia di età la copertura vaccinale con la prima dose ha superato l'88 per cento e l'80 per cento con la seconda.

Proseguono anche le somministrazioni di vaccino anti Covid per i bambini tra i 5 e gli 11 anni, in collaborazione con i pediatri di libera scelta. Anche per le vaccinazioni pediatriche è necessaria la prenotazione che può essere effettuata tramite i diversi canali: sportelli Cup Asl, farmacie, call center 800888388 o 080 9181603 da cellulare, portale della Salute dal menù “Servizi online”

È necessario presentarsi nei centri con i moduli già compilati - anche per le seconde dosi – da scaricare al link https://drive.google.com/drive/folders/1qp_SsaWRXE-8OvjHQUnvE8ra7NK69YWj

I bambini devono essere accompagnati da entrambi i genitori, in caso contrario occorre la delega con documento di identità del genitore assente.

Ieri sono state somministrate in tutto 5.812 dosi, tra le quali 475 pediatriche.

ASL FOGGIA

La ASL Foggia aderisce all'iniziativa regionale "La notte è giovane" con sette hub.

Il programma, definito dalla direzione generale per aumentare la copertura vaccinale di ragazzi e ragazze di età compresa tra 12 e 19 anni, prevede l'apertura straordinaria, con accesso su prenotazione, dalle ore 20:00 alle ore 24:00, dei seguenti hub:

Lucera, via Trento, 14 gennaio;

Manfredonia, via Canne, 14 gennaio;

Foggia Fiera, viale Fortore, 15 gennaio;

San Severo, via De Palma, 15 gennaio;

Cerignola, Pala Tatarella, 15 gennaio;

Vico del Gargano, Palestra via Di Vagno, 15 gennaio;

San Nicandro Garganico, via Matteo del Campo, 15 gennaio.

Continuano senza sosta, intanto, le attività di somministrazione negli hub e ad opera dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e delle farmacie.

Ad oggi sono 1.177.460 le dosi somministrate in provincia di Foggia dall'avvio della campagna vaccinale anti COVID.

Sono 242.571 le dosi somministrate dai Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera scelta, 4.577 presso le farmacie convenzionate. Le restanti, presso gli hub e i Punti Vaccinali del territorio.

Hanno ricevuto la terza dose di richiamo 225.552 persone.

Ad oggi hanno ricevuto la prima dose 5.310 bambine e bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.

ASL LECCE

In provincia di Lecce il 38% della fascia 5-11 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino antiCovid e il 4.5% ha completato la vaccinazione. 18.495 le vaccinazioni pediatriche effettuate finora di cui 896 nella giornata di ieri.

In programma nel pomeriggio presso il Punto vaccinale ospedaliero DEA, sede di vaccinazione protetta, la vaccinazione di bambini e bambine - di età compresa tra i 5 e gli 11 anni - con allergie.

Prosegue la campagna vaccinale con 10.365 vaccinazioni somministrate ieri tra Punti vaccinali di popolazione, Scuole, Farmacie e Medici di Medicina generale.

Sono tre gli Hub vaccinali che hanno aderito all’iniziativa regionale “La notte è giovane”, tre notti dedicate alla vaccinazione (prima e terza dose) dei ragazzi 12-19 anni, in programma il 14-15-16 gennaio, dalle ore 20 alle 24. I tre hub sono:

Lecce, Museo Sigismondo Castromediano, viale Gallipoli.

Gagliano del Capo, Presidio territoriale di assistenza, ex Dialisi I piano, Via San Vincenzo 5 (Ex Ospedale).

Poggiardo, Ex Asilo Infantile, Via Santa Caterina da Siena n. 2.

ASL TARANTO

La campagna vaccinale in Asl Taranto ha registrato ieri il totale di 5.634 dosi somministrate, delle quali 310 prime dosi pediatriche, 298 prime dosi over 12 anni, 80 seconde dosi pediatriche e 764 seconde dosi over 12, 4.182 dosi di richiamo.

Nello specifico, a Taranto 1.362 dosi sono state somministrate presso l’Arsenale della Marina Militare; 869 a Grottaglie e 877 dosi a Martina Franca; 852 dosi nelle farmacie abilitate; 164 in altre strutture. I medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta hanno somministrato 1.086 dosi nei propri ambulatori e 44 a domicilio.

Oggi si svolgono sedute pediatriche a Martina Franca e a Taranto presso la SVAM, entrambe dalle 14 alle 18: si accede su prenotazione per le prime dosi e specifica convocazione per le seconde dosi.

Anche ASL Taranto aderisce all’iniziativa "La notte è giovane", vaccinazioni anti-Covid dedicate alla fascia di età 12-19 anni nella fascia oraria dalle 20 fino a mezzanotte. A Taranto, nei giorni 14, 15 e 16 gennaio 2022 dalle 20 alle 24 sarà operativo l’hub vaccinale drive through presso il centro commerciale Porte dello Jonio. In provincia, invece, per la vaccinazione dedicata ai ragazzi, venerdì 14 sarà operativo l’hub di Martina Franca, sabato 15 toccherà all’hub di Ginosa e quello di Manduria, mentre domenica 16 sarà operativo l’hub di Massafra.

Per accedere alla vaccinazione, è indispensabile prenotarsi attraverso il portale Lapugliativaccina, il numero verde 800713931 o le farmacie abilitate FarmaCUP.

I minori dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori o da un genitore con delega e copia del documento di identità dell’assente.