Bit di Milano 2022: il Salento si conferma la meta più cool del 2022


LECCE - Mare, cultura, città d’arte e tante emozioni. Il Salento attrae sempre più viaggiatori e giornalisti di moda, eventi e turismo che hanno indicato le destinazioni più cool della Primavera Estate 2022, confermando che il Salento è tra le mete più ambite delle vacanze degli italiani e degli stranieri.

Le più prestigiose firme del giornalismo turistico e tour operator internazionali hanno partecipato alla conferenza stampa organizzata nella sala eventi della Regione Puglia , alla Bit di Milano, dalla giornalista salentina Carmen Mancarella e hanno decretato che Cavallino, Monteroni di Lecce, San Donato, Santa Cesarea Terme e i borghi affacciati sulla fascia costiera dell’Adriatico salentino (da marine di Vernole fino a Santa Maria di Leuca) sono le mete da non perdere per l’estate 2022.

Alla conferenza stampa hanno partecipato come relatori, l’assessore alla Formazione della Regione Puglia, Sebastiano Leo, la sindaca di Monteroni, Mariolina Pizzuto con il consigliere delegato al turismo, Diego Mancarella, il coordinatore dell’Associazione regionale pugliesi, Giuseppe Selvaggi, il responsabile eventi dell’Associazione regionale Pugliesi, Agostino Piccicco, il titolare di Mood Design Piero Anselmi.

E con la conferenza stampa, finalmente in presenza, è tornato anche il PREMIO SALENTO DA COMUNICARE “Vera De Luca” 2022, che viene organizzato dalla Rivista di turismo e cultura del Mediterraneo Spiagge, da ormai 14 anni. “La prima edizione”, spiega la direttrice responsabile di Spiagge, Carmen Mancarella, “risale al 2008 quando vennero premiati il  compianto presidente dell’Associazione regionale Pugliesi Dino Abbascià e dello scrittore Angelo Gaccione. Tante autorevoli firme del giornalismo turistico si sono poi succedute come Rosanna Precchia di Famiglia Cristiana e il direttore di Affaritaliani, Angelo Maria Perrino. Ciascuna ha dato il suo prezioso contributo allo sviluppo turistico del Salento”.


Per il loro impegno e grande professionalità nel divulgare la conoscenza del Salento in Italia e nel mondo sono stati premiati:

EMANUELA ROSA CLOT, direttore responsabile di autorevoli riviste del gruppo CAIRO EDITORE come Bell’Italia, In Viaggio, Gardenia…  e dalla scorsa stagione anche ideatrice del nuovo programma televisivo Bell’Italia In Viaggio è andato in onda prima del tg su LA 7, riscuotendo un grande successo.

Premiata PAOLA PACIOTTI, collaboratrice della rivista di settore destinata a tour operator e agenzie di viaggio.

CLAUDIA GUADAGNI che si è distinta per la trasmissione televisiva GULLIVER, che viene mandata  in onda su ALMA TRAVEL TV canale 85 del digitale terrestre e che ha dedicato bellissime puntate al Salento.

DARIO BORDET conduttore di numerosi programmi radiofonici su MilanoIncontra collegato ad un circuito di ben 58 radio italiane ed europee e collaboratore di 24nornews e Italiadagustare.

SEBASTIANO DI MAURO, titolare del sito weblombardia.

Per la promozione del Salento in fiere di livello internazionale il Premio Salento da comunicare 2022 è stato attribuito a TOMMASO CHIARELLA.

Le dichiarazioni del Sindaco di Monteroni di Lecce, Mariolina Pizzuto: 

“Monteroni è città universitaria, città creativa, città innovativa, città geniale. E’ la prima volta che la nostra cittadina partecipa alla Borsa internazionale del turismo di Milano perché siamo convinti che con i suoi suggestivi monumenti, le ville nobiliari e le eccellenze dell’agricoltura, dell’artigianato e dell’enogastronomia la nostra Monteroni conquisterà il grande pubblico di giornalisti e tour operator nazionali e internazionali”.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo