San Ferdinando di Puglia: alle amministrative presentate quattro liste. Tre sono rappresentate da donne


MICHELE MININNI -
Solo quattro liste presentate a San Ferdinando di Puglia e depositate presso il Comune al segretario comunale. Ai nastri di partenza per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale alle Amministrative del 12 giugno prossimo sono: Ripartiamo Insieme candidato Sindaco Salvatore Puttilli ; Città Futura con Arianna Camporeale e Viviamo San Ferdinando con Elena Pestillo ed infine Progressisti e Democratici con Maria Riccarda Scaringi. Tante le novità, a cominciare dalla presenza attiva delle donne in politica a San Ferdinando di Puglia. 


Tre su quattro le candidate sindaco che sfideranno l'uscente Salvatore Puttilli. La prima è Arianna Camporeale ex vicesindaco dell'amministrazione scorsa, la seconda è Elena Pestillo, una imprenditrice agricola, con esperienza nel mondo associativo e del volontariato, la terza è la segretaria del Partito Democratico locale Maria Riccarda Scaringi.Ma anche il numero delle donne candidate non scherza: dei sedici consiglieri che possono costituire la lista, sei sono con Puttilli (Teresa Cramarossa, Carla Distaso, Arcangela Napoletano, Altomare Pomarico, Lucrezia Terlizzi e Lorena Tunzi); sette con Arianna Camporeale (Grazia Capriuoli, Grazia Dipace, Ottavia Dipaola, Flora Manco, Cinzia Petrignano, Giuseppina Raimondi, Sabrina Tattoli); otto con Elena Pestillo (Maria Altomare Altamura, Debora Ciccolella, Arianna Di Benedetto, Maria Rosaria Dilillo, Valentina Lupone, Ilenia Palmieri, Rossella Ricco, Daniela Rondinone); cinque con Maria Riccarda Scaringi (Anca Denise Bacioiu, Martina Capacchione, Lucia Laforgia, Isabella Tedeschi, Anna Todisco). 

La candidatura di tre donne alla carica di Sindaco e la grande possibilità di avere una prima cittadina per la prima volta nella storia di San Ferdinando di Puglia rappresenta una assoluta novità della contesa elettorale. Per quanto riguarda i consiglieri uscenti candidati, sono quattro nella lista Ripartiamo Insieme (Salvatore Puttilli, Giacomo Demichele, Carla Distaso e Aniello Masciulli); sei in Città Futura (Arianna Camporeale, Pino Bruno, Fabio Capacchione, Grazia Dipace, Flora Manco, Pino Zingaro); cinque nella lista ViviAmo San Ferdinando (Ciccio Camporeale, Luigi Dipace, Arcangelo Giuseppe Dipaola, Daniela Rondinone e Aniello Valente), nessuno invece con Scaringi. 

Questa tornata amministrativa per il centro ofantino porta un'altra novità nel panorama politico locale, dopo circa 45 anni di ininterrotta presenza in consiglio comunale, per la prima volta Michele Lamacchia, con il maggior numero di presenze da Sindaco non è candidato né come sindaco né come consigliere. Lamacchia, in tutti questi anni ha ricoperto quattro volte la carica di primo cittadino (1979, 1993, 1997, 2012). Ha tentato di proporsi come candidato sindaco anche questa volta, ma gli hanno sbarrato la strada tre consiglieri uscenti del suo stesso Partito democratico.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo