Bari: in corso lavori di manutenzione ordinaria nelle scuole primarie e secondarie


BARI - L’assessore ai Lavori pubblici rende noto che, dal termine dell’anno scolastico, sono in corso i lavori di manutenzione ordinaria in alcuni asili nido comunali, scuole primarie e in quelle secondarie di primo grado della città. Si tratta di interventi mirati a ripristinare una serie di servizi e impianti guasti o deteriorati e ad eseguire opere volte a migliorare gli ambienti scolastici e la permanenza in aula degli alunni.

Di seguito, un elenco riepilogativo delle attività già concluse:

·        pulizia e disostruzione dell’impianto fognario e ripristino degli intonaci nell’aula di refezione nella scuola Armando Diaz, a Ceglie del Campo

·        installazione di attrezzature ludiche nel cortile con la contestuale sistemazione del pavimento antitrauma nella scuola don Mario Dalesio, a Carbonara

·        sostituzione degli infissi danneggiati nella scuola Marco Polo, a Palese

·        tinteggiatura generale delle pareti della scuola E28, a San Girolamo

·        riparazione della guaina del lastrico solare della scuola don Milani, al San Paolo

·        riparazione dei lavandini e dello scarico dei servizi igienici negli asili nido Stanic, Costa e Ali di Michela

·        messa in sicurezza delle cornici delle finestre in cemento armato nella scuola Arcobaleno, a Santo Spirito.

Altri interventi di manutenzione saranno avviati nei prossimi giorni:

·        interventi edili sul secondo piano della scuola San Nicola, a Bari vecchia

·        manutenzione degli impianti elettrici in tutti gli istituti scolastici individuati quali sedi elettorali, nel Municipio I

·        implementazione della rete LAN e ripristino delle lampade di sicurezza non funzionanti nelle scuole del Municipio III

·        ripristino dell’impianto di allarme antincendio nella scuola E28, a San Girolamo

·        demolizione di una parete della scuola Grimaldi, al San Paolo, finalizzata ad unire due aule, con la realizzazione di interventi relativi agli impianti.

“Nel corso di queste giornate estive stiamo portando a termine molti lavori di manutenzione, alcuni dei quali particolarmente invasivi, il tutto prima che ricominci l’anno scolastico proprio per non creare disagi agli alunni e agli stessi insegnanti - commenta l’assessora alle Politiche educative e giovanili -. In questa maniera tutto sarà pronto per l’inizio del prossimo anno scolastico. Accanto a questi lavori di ordinaria manutenzione, stiamo continuando a programmare lavori decisamente più strutturali che ci vedranno impegnati per i prossimi anni con scadenze ben definite: mi riferisco a tutti gli interventi finanziati dal Pnrr come, ad esempio, la costruzione della nuova scuola Anna Frank, i nuovi asili nido o le mense scolastiche delle scuole Principessa di Piemonte e San Giovanni Bosco”.

“Anche quest’anno abbiamo programmato degli interventi nel corso della stagione estiva con un piano operativo necessario a rendere le aule e gli spazi delle nostre scuole più funzionali e confortevoli - spiega l’assessore ai Lavori pubblici -. Sono diverse tipologie di lavori, di piccola e media grandezza, che interessano diversi istituti scolastici. Il nostro obiettivo, oltre naturalmente a fare in modo che i nostri bambini e ragazzi studino e crescano in ambienti sicuri, è quello di terminare in tempo utile prima dell’inizio delle attività scolastiche”.

Posta un commento

0 Commenti