Politiche, Berlusconi: “In Italia grande destra democratica non estrema”

ROMA - "Il nostro centrodestra non ha nulla a che vedere con le componenti di estrema destra che esistono in altri Paesi, mentre in Italia sono fortunatamente ininfluenti perché esiste una grande destra democratica. La nostra presenza -lo ripeto- è garanzia della vocazione democratica, europeista e atlantista della coalizione. Se così non fosse non potremmo farne parte". Lo dichiara Silvio Berlusconi in un’intervista a ‘Il Foglio’.

Posta un commento

0 Commenti