Ostuni: il Movimento politico "Emiliano Sindaco di Puglia" ha incontrato la Commissione Prefettizia


OSTUNI (BR)
- "Nell’incontro con i commissari prefettizi, che ringraziamo per aver voluto ascoltare le nostre istanze, sono state affrontate diverse problematiche riguardanti l’intero territorio di Ostuni ed in particolari servizi, fondamentali per la comunità. Un incontro che si tenuto in un clima cordiale e di reciproco rispetto istituzionale" hanno dichiarato, in una nota, Giuseppe Sgura e Claudio Santoro, rispettivamente coordinatore cittadino e coordinatore provinciale del Movimento politico 'Emiliano Sindaco Di Puglia'.

"E’ stata sottolineata la necessità di pianificare per tempo ogni attività, onde evitare le problematiche emerse durante l’ultima stagione estiva. Programmare per tempo la pulizia delle alghe di Villanova, ma anche una gestione armonica del centro storico e su questo fronte riteniamo imprescindibile un rafforzamento del corpo della Polizia Locale, ed un’attenzione maggiore alle contrade. In particolare è stata illustrata la questione relativa alla marina di Ostuni ( Villanova, Camerini) evidenziando le diverse criticità emerse nella stagione estiva appena trascorsa, tra scarsa illuminazione, pulizie delle strade, assenza di cestini porta rifiuti, e come già precisato è stata sollecitata la pulizia del porto dalle alghe ed il dragaggio del fondale prima dell’inizio della stagione turistica già a ridosso della Santa Pasqua. Si è discusso della necessità di avere aree adibite a parcheggio in città, per evitare soste selvagge, e in prossimità delle nostre marine offrendo servizi (bagni chimici, cestini porta rifiuti). Per il centro storico è stata sottolineata la necessità di avere una più puntuale pulizia incrementando i numeri degli interventi in considerazione dell’alto flusso turistico (movida delle ore serali). Così come l’incremento del numero di Vigili Urbani per migliorare il controllo dell’ordine pubblico su tutto il territorio comunale senza trascurare la periferia. Si è rilevato la scarsa cura del verde pubblico cittadino. Queste alcune delle nostre richieste per le quali le Commissarie hanno assicurato un impegno per affrontare nel dettaglio ogni singola problematica evidenziata. Nell’incontro abbiamo avuto una doppia rassicurazione che interessa l’intera città ed in particolare le famiglie e gli studenti: non ci sarà alcun problema relativo all’approvvigionamento dei riscaldamenti delle scuole ostunesi che funzioneranno negli orari stabiliti dal ministero, così come verrà regolarmente erogata la mensa scolastica entro pochi giorni. C’è stata fornita rassicurazione che a breve inizieranno i lavori di efficientamento energetico in diverse vie del centro abitato (viale Pola, Piazza Italia , Via Nino Sansone , Via Giovanni XXIII, Via Carlo Alberto) Infine si è chiesto l’individuazione di locali al fine di garantire ai cittadini di Ostuni di recarsi ad Hub vaccinali del proprio comune di residenza. L’incontro si è concluso con l’impegno da parte dei commissari prefettizi di porre attenzione alle criticità evidenziate. Vi terremo informati" hanno dichiarato ancora Giuseppe Sgura e Claudio Santoro.

Posta un commento

0 Commenti