Quali sono le app di incontri più utilizzate in Puglia?

Sammy-Sanfder/Pixabay

In Italia, ma alla fine in tutto il mondo, le app di incontri stanno riscuotendo sempre più successo. Non fa eccezione nemmeno la Puglia, ovviamente, anzi con tutti i turisti che ogni anno raccoglie (soprattutto in estate) le app di incontri sono molto utilizzate. Ma quali sono le app di incontri più usate in Puglia? Su siti come https://espertiinamore.it/ è possibile trovare la lista delle migliori app di incontri ma in Puglia la lista potrebbe modificarsi.

Essendoci molti turisti, come detto prima, tante persone sono in cerca di incontri occasionali. Per questo motivo, si prediligono app di incontri molto più semplici da utilizzare e dall’immediato uso, per ovvie ragioni di tempo. Vediamo quali sono le app di incontri più usate in Puglia.

Le app di incontri più usate in Puglia

Tinder

Al primo posto impossibile non posizionare Tinder che, a livello globale, resta l’app di incontri più scaricata e utilizzata. Ma perché proprio Tinder? La risposta è molto semplice. Tinder permette un uso molto versatile. Tinder viene soprannominata anche “l’app di incontri usata un po’ da tutti”. Per il nome che si è costruito in questi ultimi anni, Tinder viene di fatto utilizzato da un po’ tutti. Partiamo dai giovani fino agli adulti, dagli eterosessuali agli omosessuali. Considerando anche i turisti stranieri, è l’app più internazionale di tutte le altre.

Ci sono magari app di incontri specifiche per gli adulti oppure per la comunità LGBTQ+ (come può essere Grindr per gli uomini o Her per le donne) ma Tinder resta la più mainstream. Se non siete troppo esperti di app di incontri ma vi trovate in Puglia e avete voglia di utilizzare questo tipo di mezzo, allora Tinder fa al caso vostro.

Meetic

Anche Meetic può vantare il suo buon bacino d’utenza. I numeri non sono magari quelli di Tinder ma restano comunque molto alti. Se avete voglia di incontrare altri italiani in Puglia è forse l’ideale. Ancora meglio se siete adulti, visto che l’età media degli utenti di Meetic è leggermente superiore a quella, per esempio, di Tinder.

Lovoo

Altro grande classico, soprattutto per quanto riguarda gli italiani. Lovoo è forse l’app di incontri, almeno di nome, più conosciuta dagli italiani ma non quella più utilizzata. Per questo, si trova al terzo posto (anche se non si tratta proprio di una classifica). Il funzionamento di questa app di incontri è molto simile a Tinder.

Una volta registrati, dovrete semplicemente mettere like oppure dislike ai profili che l’app vi proporrà. Se il like sarà reciproco, ci sarà il famoso Match. A differenza di Tinder, però, il piano gratuito di Lovoo prevede una funzionalità molto interessante: l’icebreaker, ovvero la possibilità di inviare un messaggio a una persona che ci ha particolarmente colpito, senza che ci sia bisogno di aspettare un ipotetico match. Il piano gratuito di Lovoo prevede un Icebreaker al giorno mentre gli utenti premium hanno la possibilità di inviare fino a tre al giorno.

Posta un commento

0 Commenti