Emilio Casiello eletto consigliere regionale degli studenti


FOGGIA - Uno studente del Giannone-Masi è stato eletto consigliere regionale degli studenti. Emilio Casiello, della Quinta SIA (Sistemi Informativi Aziendali) dell’istituto tecnico foggiano è stato il più suffragato dei suoi competitor foggiani e con 1960 voti è risultato il primo degli eletti. Le preferenze per il giovane foggiano sono giunte da tutte le scuole foggiane. 

Insieme a lui, a Bari saranno presenti tre studenti di un liceo del capoluogo. Casiello rappresenterà quindi la sua città e il suo comprensorio in consiglio regionale, visto che il Giannone-Masi ha due sedi foggiane, una a Candela ed un corso serale per adulti. L’obiettivo è quello di seguire un percorso di cittadinanza attiva: Emilio avrà la possibilità di approfondire i diversi temi dell’attualità, con proposte e soluzioni certamente costruttive, vista la sua intraprendenza e il suo acuto spirito di osservazione. 

“Essere eletto in consiglio regionale – ha detto Casiello - è una vittoria non soltanto per la mia scuola e per la mia classe, ma per tutti gli istituti tecnici. Proveremo a far pervenire le istanze degli studenti proprio nel tempo della politica regionale. Il fatto che io frequenti il Giannone-Masi, mentre gli altri tre eletti in Capitanata siano alunni di un liceo, è fondamentale, perché gli istituti tecnici hanno diverse peculiarità e soprattutto diversi tratti distintivi, quindi diverse esigenze che io potrò portare a conoscenza degli organi regionali”.

Posta un commento

0 Commenti