Pietro Nico, dalla Puglia all'atelier Coppola a Milano: ''A 14 anni il primo lavoro per pagare l'accademia di parrucchieri''



MILANO - Da Paola Di Benedetto a Andrea Iannone, e molti altri personaggi dello showbiz italiano, sono passati sotto le sue mani. Pietro Nico, hairstylist e creativo di Castellaneta, qualche anno fa, ha deciso di lasciare la Puglia per arrivare a Milano e inseguire i suoi sogni. L'atelier Aldo Coppola di corso Garibaldi è il luogo che lo ha accolto e dove ha dato vita ad una nuova avventura professionale. 

Quando hai iniziato a lavorare come parrucchiere? 
All’età di 14 anni, ho iniziato a lavorare presso il parrucchiere del mio Paese. Ho capito subito che quello sarebbe stato il mio futuro, e così mi sono mi sono dato da fare con tutte le mie forze per poter essere il più completo possibile. Lavorare mi permetteva di pagare l'accademia che avevo iniziato a frequentare e mi dava la possibilità di sperimentare e dare sfogo alla mia creatività.

Come sei arrivato nel team Coppola?
Dopo l'accademia, avevo il desiderio di aprire un salone tutto mio, ma non avendo disponibilità economiche adeguate, decisi di lasciare la Puglia e arrivare a Milano. Non conoscevo nessuno che potesse aprirmi qualche porta o darmi qualche dritta, cosi decisi di sfruttare uno dei miei pregi, la determinazione. Per diversi mesi, attraverso instagram, continuavo a scrivere a colui che adesso è il mio datore di lavoro (ride, ndr). Dopo un anno, mi convocò a Milano per un colloquio. Da quel giorno comincia la mia avventura da Aldo Coppola. 


Cosa ti manca della tua terra?
Amo troppo le mie radici ed è stato difficile ambientarmi in una città totalmente opposta come Milano. E'  una città che ti offre mille opportunità e avrà sempre per sempre un posto speciale nel mio cuore.

Il personaggio dello showbize a cui rifaresti il look? 
Ho avuto la fortuna di stravolgere i look di tanti personaggi dello showbize. Puntiamo in alto? Hailey Biber.

Cosa sogni per il tuo futuro professionale?
Ho molti sogni nel cassetto. Sono ambizioso ma anche scaramantico. 


Pietro Nico su instagram:

Posta un commento

0 Commenti