Header Ads

Natalia Paragoni (intervista): «Moda e make-up? Il mio presente e il mio futuro»

di NICOLA RICCHITELLI - L’ospite odierno arriva dal salotto del noto programma condotto da Maria De Filippi, stiamo parlando del dating show “Uomini e Donne”, trasmissione di cui ne è stata l’indiscussa protagonista nella scorsa stagione.

Sulle pagine del Giornale di Puglia la modella ed ex corteggiatrice Natalia Paragoni. Natalia innanzitutto permettimi di partire con questa chiacchierata chiedendoti come stai…
R: «Molto bene, grazie!».

Più o meno un anno fa arrivasti nel famoso studio di “Uomini e Donne” per corteggiare Ivan Gonzalez. Innanzitutto cosa ti spinse ad intraprendere quella esperienza?
R: «L’esperienza di “Uomini e Donne” prima di tutto l’ho voluta intraprendere principalmente per me stessa, per il mio lavoro e per esperienza, “crescita” personale. Allora non pensavo di trovare l’amore…».

Cosa lascia un'esperienza come questa?
R: «Proprio la crescita personale come donna, e soprattutto stima e sicurezza in me stessa perché dentro quell’ambiente devi per forza essere forte e sicura».

Negli ultimi giorni hai speso parole nei confronti di Ivan. Come mai hai sentito il bisogno di parlare di lui?
R: «Perché alle persone che mi seguono avevo detto che avrei risposto a tutto in modo sincero, e una promessa è una promessa; così quando mi hanno chiesto di lui io semplicemente ho espresso il mio parere, esprimendo il mio punto di vista da persona che lo conosce».

C’è qualcosa che comunque salvi di quel percorso?
R: «Sì, salvo una cosa soltanto, perché come avete capito non è una persona con cui potrei dialogare tranquillamente... Salvo soltanto il fatto che anche grazie a lui ho potuto conoscere quello che ora è il mio ragazzo».

Poi arrivò a sedere sul trono Andrea. Possiamo dire che fu già di per sé il suo arrivo a far tremare le tue poche certezze nel confronto di Ivan?
R: «Le certezze su Ivan non ci sono mai state… Ho voluto approfondire la conoscenza perché non volevo limitarmi solo a un sentore mio personale, “a pelle”. Quindi quando arrivò Andrea di certezze su Ivan non ne avevo più, e in quella puntata se non fosse arrivato Andrea me ne sarei andata».

Cosa ti colpì di Andrea sin da subito?
R: «L’essere un uomo deciso, perché come avete visto non mi toglieva gli occhi di dosso. Io ero felice che un uomo che mi vedeva per la prima volta mi guardasse interrottamente e con tanta insistenza; poi è un bel ragazzo, quindi…».

A livello di coppia? Quali certezze ha maturato il vostro rapporto?
R: «La semplicità del nostro rapporto ci porta ad avere piena fiducia l’una dell’altro, e soprattutto c’è tanto rispetto. I nostri sguardi non sono mai cambiati, e nemmeno le litigate…».

Come è cambiata la tua vita nell’arco di questo anno?
R: «La mia vita è tutto ciò che ho sempre voluto! Sono ambiziosa e voglio crescere sempre di più, ma in pochi mesi è cambiato tutto e ora sono veramente felice!».

Nel corso di questi mesi sul tuo profilo Instagram ti abbiamo vista impegnata in diversi shooting fotografici per diversi brand di moda. Qual è il tuo rapporto con essa?
R: «Lavoravo già nella moda, e introdurmi in questo mondo ancora di più mi affascina. E poi in questo settore conosci sempre molta gente... Il mio compagno di viaggio è il mio “stylist” Giulio che mi aiuta mi consiglia e insieme creiamo, sviluppiamo sempre nuove idee e progetti».

Quali sono i tuoi brand preferiti?
R: «Ce ne sono molti, ma per me il più importante di tutti è Versace proprio perché non tratta solo l’aspetto moda, ma ne ha fatto la storia dimostrando tanto amore per le donne. E poi si tratta di uno stile che si addice molto alla mia persona».

Quale capo non deve mai mancare nel tuo guardaroba?
R: «Il capo più importante per il mio guardaroba sono le borse, e tanti accessori!».

Natalia, altra tua passione sappiamo essere quella per la beauty, raccontaci un po’…
R: «Sono appassionata di makeup fin da piccola! Sono sempre stata creativa e il beauty è stata la mia valvola di sfogo e anche il mio più grande talento... Ho studiato e lavorato per anni in questo settore, e ho voluto portare avanti questa passione e trasmetterla alle persone che mi seguono. Ho un armadio solo di prodotti cosmetici. Ho sempre disegnato, e farlo sul mio viso o quello di altre donne è una soddisfazione. Sto collaborando con tanti brand di makeup & beauty e voglio crescere sempre di più fino a realizzare quello che è la mia linea di makeup e, non si sa mai, forse anche scuole di makeup o centri specializzati nella cura della persona».

Possiamo dire che queste ultime due passioni potrebbero essere il tuo prossimo futuro?
R: «Sono il mio presente e il mio futuro, e cercherò sempre di dare il massimo e fare del mio meglio per realizzare i miei sogni e dare speranze a ragazze come me».

CONTACTS:
https://www.instagram.com/natyparagoni/