Header Ads

Vaccino Johnson & Johnson verso lo stop negli Usa

(Afp)
STATI UNITI — Come anticipato dal New York Times, nella giornata di martedì la Food and Drug Administration ha chiesto di fermare le somministrazioni di Johnson & Johnson con effetto immediato. La decisione si deve alle reazioni di sei donne di età compresa tra i 18 e i 48 anni nelle due settimane successive al vaccino: hanno sviluppato una rara malattia legata ai coaguli di sangue. 

Una delle sei donne è morta, un’altra è in condizioni critiche. Negli Usa hanno ricevuto l’unica dose del vaccino Johnson & Johnson in 7 milioni.