Kiev: arrivati lanciarazzi Usa Himars

KIEV - I lanciarazzi americani "Himars sono arrivati in Ucraina": lo annuncia su Twitter il ministro della Difesa ucraino Oleksii Reznikov. 
 
"Grazie al mio collega e amico americano segretario alla Difesa Lloyd J. Austin III per questi potenti strumenti! L'estate sarà calda per gli occupanti russi. E l'ultima per alcuni di loro", prosegue il tweet. Reznikov non ha specificato il numero di Himars arrivati nel Paese, ma la settimana scorsa Politico - citando anonimi funzionari del dipartimento della Difesa Usa - scriveva che il Pentagono stava valutando l'invio a Kiev di altri quattro lanciarazzi di questo tipo. E a poche ora dall'annuncio dell'arrivo dei lanciarazzi, forti informate alla Cnn hanno fatto sapere che l'amministrazione Biden dovrebbe annunciare entro oggi un altro invio di aiuti militari all'Ucraina e nel pacchetto dovrebbero esserci altri sistemi missilistici di artiglieria ad alta mobilità (HIMARS) e munizioni.

Un piano di pace potrà essere redatto solo dopo che Kiev avrà soddisfatto tutte le richieste della Russia. Lo dichiaea il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, citato dalla Tass.

Nessun commento

Posta un commento

© tutti i diritti sono riservati
made with by templateszoo