Far respirare bene: a Trani un seminario scientifico che per la prima volta parla anche ai pazienti


TRANI (BT) - Far respirare bene: è questo l’obiettivo primario dei pneumologi che da giovedì 6 a sabato 8 ottobre si ritroveranno a Trani, a Palazzo San Giorgio, si confronteranno con esperti di fama nazionale ed internazionale di varie specializzazioni nel V Seminario “Pneumology around the clock: lungs and surroundings”. Un appuntamento che riscuote ogni anno un grandissimo successo di partecipanti: quest’anno saranno oltre 300 nelle tre giornate. Merito dei nomi altisonanti che si alterneranno nelle otto sessioni del seminario e del pregevole board scientifico: i professori Bertolino, Barbara, Ciccone, Logroscino, Poletti, Foschino Barbaro.

Il quinto seminario di pneumologia introduce una grande novità: quest’anno non ci sarà solo un confronto tra medici e professionisti sanitari, ma è in programma un momento di informazione a cui avranno accesso anche i pazienti. Avverrà con la forma del talk, cinque in tutto, che saranno trasmessi in streaming su YouTube e sui social network della società E20EConvegni, segreteria organizzativa e provider del seminario, e aperti al pubblico in sala fino ad esaurimento posti. Nei cinque appuntamenti, moderati da giornalisti televisivi, si parlerà, fra le altre cose, di asma e poliposi nasale, di asma e bpco, dei disturbi sonno correlati e del long covid. “Il nostro obiettivo”, Emmanuele Tupputi, responsabile U.O. Pneumotisiologia della Asl Bt, che presiede il seminario insieme al prof. Onofrio Resta, “è quello di favorire un’interazione costruttiva tra medico e paziente attraverso un linguaggio moderno e semplice”. “Il seminario”, aggiunge Tupputi, “prevede una discussione tra diversi specialisti di branche trasversali che, quotidianamente, attraverso esperienze diverse, contemperano l’equilibrio clinico del paziente nel suo insieme. La pandemia da Covid ci ha insegnato che la collaborazione fra specialisti aiuta a curare meglio”. Tra gli obiettivi, dunque, come sottolinea il prof. Resta, c’è quello di “creare una rete di conoscenze ed esperienze da condividere a vantaggio delle persone affette da patologie polmonari croniche.

Il seminario gode di importanti patrocini, fra cui Regione Puglia, Provincia Bat, Comune di Trani, Asl Bt, Pianeta Respiro e Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia Bat.

Per maggiori informazioni

Ufficio stampa: Angela Antonacci, tel. 340.0025011

Posta un commento

0 Commenti