Carovigno: Vigili del Fuoco salvano tempestivamente un gatto caduto in un pozzo


CAROVIGNO (BR)
- La vita, il più delle volte, ci sorprende. E questa è una di quelle storie belle, a lieto fine, da raccontare. Il tutto è successo nella giornata di giovedì 24 novembre 2022 nelle campagne di Carovigno.

Una signora, di nome Viviana, ha sentito in lontananza il pianto di un gatto. Avvicinandosi, si era accorta che questo felino era finito in un pozzo, infilandosi nel buco dello scolo dell'acqua piovana. La bocca del pozzo era coperta da un'albero. Non si poteva fare molto per salvarlo ma, su segnalazione di un'amico, la signora Viviana ha chiamato subito i Vigili del Fuoco.
Arrivati subito sul posto i Vigili del Fuoco del distaccamento di Ostuni, in poco tempo, con pochi cenni e sguardi d'intesa, hanno abbattuto l'albero e aperto il pozzo.
"Mi ero preparata tutto l'occorrente (un secchio, una corda, una bustina di cibo) per vedere se saltava nel secchio" ha dichiarato Viviana "Ma niente, non entrava. Ma alla fine non ho capito quando i Vigili del Fuoco hanno deciso di entrare. Si guardavano. Uno ha preso la scala, l'altro ha tolto il giubbotto. Tutto automatico, perfetto e sincronizzato. Una cosa incredibile. Poi hanno preso il gatto ed hanno detto 'Ecco qui la tigre'. Mi aspettavo un gattone, mentre invece era un piccolo gattino. Mi ha colpito quest'aspetto dell'essere umano: c'è ancora chi ha un cuore grande e, soprattutto, lo fa senza pensarci due volte".


Con questa storia a lieto fine si vuole evidenziare la tempestività, la professionalità e il modo in cui i Vigili del Fuoco lavorano per il territorio: una coordinazione perfetta e velocissimi nell'affrontare qualsiasi tipo di situazione.

Posta un commento

0 Commenti