Locorotondo, 'La Favola di Natale nelle contrade': tutti gli eventi


LOCOROTONDO (BA) – Come già preannunciato nei giorni scorsi dall’assessore alla Cultura ed al Turismo Ermelinda Prete, e dal consigliere comunale con delega alle contrade Luca De Michele, partiranno il prossimo 4 dicembre gli eventi del cartellone natalizio “La Favola di Natale nelle contrade”.

Nell’agro di Locorotondo, all’interno della più corposa rassegna di eventi natalizi messa a punto dall’Amministrazione Comunale fino al prossimo febbraio, avranno dunque luogo diverse letture animate, incentrate sul tema del Natale, che si svolgeranno con accompagnamento musicale: a seguire verrà data ai presenti la possibilità di prendere parte a laboratori che avranno come tema il racconto natalizio affrontato durante la serata stessa. Alcune tappe saranno inoltre caratterizzate da spettacoli di magia e da giochi della tradizione natalizia.

Di seguito il calendario completo:

Domenica 4 dicembre 2022 – Ore 10.30 Contrada Trito Lettura animata, musica e laboratorio
Domenica 11 dicembre 2022 – Ore 16.30 Contrada Lamie di Olimpia Spettacolo di magia
Domenica 18 dicembre 2022 – Ore 10.30 Contrada Mancini Giochi della tradizione e laboratorio
Sabato 24 dicembre 2022 – Ore 10.30 Contrada San Marco Lettura animata, musica e laboratorio
Venerdì 6 gennaio 2023 – Ore 17.00 Contrada Gabriele Arriva la Befana e la Pentolaccia

“Con questa programmazione – precisa l’assessore alla Cultura e al Turismo Ermelinda Prete – abbiamo inteso coinvolgere, all’interno del più ampio cartellone di eventi natalizi che caratterizzerà il nostro territorio fino al prossimo febbraio 2023, anche i cittadini delle contrade”. 

“L’idea – ha rimarcato il consigliere comunale con delega alle contrade Luca De Michele – è quella di portare la magia del Natale in tutto il nostro territorio, ricomprendendo dunque anche le contrade, diversificando la tipologia di eventi proposti, senza tuttavia dimenticare il tema principale che è anche il filo conduttore che accomuna tutta l’organizzazione: la favola, la famiglia e l’unità”.

Posta un commento

0 Commenti