'Alberi per il futuro', il Comune di Ostuni ottiene il finanziamento regionale. Giuseppe Tanzarella: 'La riqualificazione l’area di via Beato Bartolo Longo'


OSTUNI (BR)
- Il comune di Ostuni è stato ammesso al finanziamento della Regione Puglia "Alberi per il futuro". Lo comunica il vice sindaco ed assessore all’ambiente Giuseppe Tanzarella: "Con immensa soddisfazione sono felice di annunciare che il comune di Ostuni è stato ammesso al bando 'Alberi per il Futuro'. Il progetto ha come scopo, quello di migliorare la qualità dell’aria, di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici, di contrastare le ondate di calore, l’inquinamento, la perdita di habitat e di biodiversità, il consumo, il degrado e l’artificializzazione del suolo, nonché di beneficiare del valore estetico connesso alla coabitazione con elementi del patrimonio naturale, la Regione Puglia ha voluto così promuovere il progetto 'Alberi per il futuro', volto a sostenere i Comuni pugliesi che intendono accrescere le aree verdi in ambito urbano e periurbano".

"Nel comune di Ostuni – prosegue il vice sindaco Giuseppe Tanzarella - l’area prevista per il bosco peri-urbano è situata lungo via Beato Bartolo Longo, in prossimità dei quartieri di edilizia residenziale a sud di Ostuni, grazie all’avviso pubblico della Regione Puglia 'Alberi per il futuro', verrà finalmente riqualificata l’area attraverso la messa a dimora di 40 nuovi alberi e 240 piante arbustive: leccio, carrubo, lentisco, corbezzolo, viburno, biancospino e ligustro. Colgo l’occasione per ringraziare i colleghi Francesca Pace ed Angelo Brescia che hanno fortemente voluto il progetto. Il nuovo parco sarà infatti realizzato dal settore verde" conclude Tanzarella.

Daniele Martini

Sono un giornalista pubblicista, docente di comunicazione e sostegno. Sono un operatore della comunicazione.

Posta un commento

Nuova Vecchia

Modulo di contatto