Francavilla Fontana, avviso pubblico spazi aggregativi di inclusione


FRANCAVILLA FONTANA (BR)
- Torna "Spazi aggregativi di inclusione", il progetto che prevede la realizzazione di attività inclusive pensate per potenziare i processi di socializzazione, apprendimento e gioco di bambini e ragazzi con disabilità.

La prima fase, relativa alla candidatura dei progetti da realizzare, è stata avviata nelle scorse ore con l’approvazione dell’avviso pubblico rivolto agli Enti del Terzo Settore.
Gli interventi proposti, vagliati dalla Consulta Permanente per i diritti delle persone con disabilità, dovranno stimolare la definizione di un progetto di vita da parte degli utenti, affiancare le famiglie nel percorso di sostegno, promuovere momenti di incontro e sensibilizzazione sui temi della disabilità.
I progetti, che dovranno prevedere l’impiego di personale specializzato in grado di favorire il protagonismo di bambini e ragazzi, dovranno avere una durata compresa tra i 3 e i 6 mesi.
"Spazi aggregativi di inclusione – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Giuseppe Bellanova – offre l’occasione di rafforzare la rete di protezione sociale costituita da famiglie, associazioni del Terzo Settore, scuole e Consulta dei diritti delle persone con disabilità. Al centro di tutte le attività ci sarà la persona con i suoi bisogni, i diritti e le sue potenzialità. Ringrazio la Consulta per il preziosissimo lavoro che condurrà nell’individuazione dei progetti da realizzare e per le attività che svolge quotidianamente al fianco delle famiglie".
Il termine ultimo per partecipare al bando è fissato nelle ore 12.00 di venerdì 22 dicembre. L’Avviso Pubblico e la modulistica per la partecipazione sono consultabili sul sito internet istituzionale. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 0831820404.

Daniele Martini

Sono un giornalista pubblicista, docente di comunicazione e sostegno. Sono un operatore della comunicazione.

Posta un commento

Nuova Vecchia

Modulo di contatto