Header Ads

Arrivano i primi pagamenti del cashback

ROMA - Chi ha partecipato alla fase iniziale del programma durante il periodo natalizio potrebbe già vedere sul suo iban la prima somma accreditata. In caso di errori nel rimborso o di transazioni non registrate, si può fare reclamo.

E' Consap la concessionaria che si occupa di gestire i rimborsi per conto del Mef ed è sul sito dell'azienda che si possono far arrivare i reclami per eventuali problemi nella ricezione dei soldi

Nell'eventualità in cui il problema sia invece nelle transazioni non visualizzate, bisogna rivolgersi a PagoPa, l’altra società pubblica che gestisce invece tutta l’infrastruttura del cashback.

Nei casi di un pagamento non riconosciuto si può usare il servizio di assistenza di PagoPA direttamente dalla app IO nella prima videata cliccando sul punto interrogativo dove verrà chiesto di compilare un form dove si dimostra di aver fatto il pagamento non visualizzato.