Header Ads

La pandemia in Italia ha generato un milione di poveri assoluti

ROMA - Sono considerati in povertà assoluta coloro che non possono permettersi alcuni servizi essenziali.

Secondo l'Istat, nel 2020 erano il 9,4% della popolazione, ovvero un milione in più in un anno.

Prima della crisi del 2008, il dato era al intorno al 3%.